Botta e risposta tra Corbyn e Obama

Il presidente Usa, 'Labour ha perso contatto con la realtà'

 Un insolito botta e risposta fra Barack Obama e Jeremy Corbyn rispetto al difficile momento dei partiti progressisti sulle due sponde dell'Oceano Atlantico. Il presidente americano in una intervista col suo ex consigliere David Axelrod ha criticato il leader del Labour britannico, affermando che ha perso il contatto con la realtà puntando su politiche troppo a sinistra, rispetto invece ai democratici Usa che sarebbero rimasti sempre su posizioni più "centriste". Non ci sarebbe quindi il rischio di una "corbinizzazione" negli Stati Uniti, quello che invece la sinistra britannica starebbe subendo. Non si è fatta attendere la risposta di Corbyn, che tramite un suo portavoce ha affermato di rappresentare quello che la maggioranza degli elettori chiede e di essere "ancorato alla realtà". "Sia il Labour che i democratici americani - ha aggiunto - devono sfidare il potere se vogliono parlare per i lavoratori e cambiare il sistema che non sta funzionando per la maggioranza".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA