Carson sospende corsa per nomination

Decisione preannunciata, non aveva partecipato a dibattito tv

 Il neurochirurgo in pensione Ben Carson ha annunciato la sospensione della sua campagna per la nomination repubblicana nella corsa alla Casa Bianca. "Ci sono molte persone che mi amano ma semplicemente non voteranno per me", ha detto in un evento politico fuori Washington. Una decisione preannunciata già dopo il Super Tuesday. Carson non ha infatti preso parte allo scorso dibattito tv tra i candidati Gop ieri a Detroit.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA