Hillary, piano per sconfiggere Trump

Ny Times, i democratici non vogliono sottovalutarlo

(ANSA) - NEW YORK, 1 MAR - I democratici non voglio cadere nello stesso errore dei repubblicani e sottovalutare Donald Trump. Per questo Hillary Clinton è al lavoro - riporta il New York Times - per definire, se vincerà la nomination, il suo piano per battere il tycoon nelle elezioni generali. Anche se la convinzione è che Hillary lo batterà facilmente, in molti all'interno dello staff dell'ex segretario di Stato, incluso Bill Clinton, invitano alla cautela: Trump sa comunicare e il suo messaggio, come dimostrato, è arrivato agli elettori.
    Un'eccessiva sicurezza quindi può solo nuocere. Il piano di Hillary è fatto di messaggi per dipingere Trump come misogino e nemico della classe lavoratrice, in grado di mettere il paese e il mondo in pericolo. La strategia di Hillary si basa su due livelli. Il primo e' il temperamento di Trump e la sua capacita' di essere Commander-in-Chief. Il secondo e' invece la sua capacità di rappresentare tutti gli americani, e non solo se stesso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA