Apple: giudice Ny boccia sblocco iPhone

In caso droga. Decisione opposta in caso strage S.Bernardino

(ANSA) - WASHINGTON, 29 FEB - Il dipartimento di giustizia americano non puo' costringere la Apple a sbloccare un iPhone: lo ha stabilito un giudice federale di New York affrontando un caso di droga. La decisione contrasta con quella di un giudice californiano, che ha ordinato all'azienda di Cupertino di sbloccare l'iPhone di uno degli autori della strage di San Bernardino, scatenando un braccio di ferro tra la societa' e l'amministrazione Obama in tema di privacy.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA