Casa Bianca, nomina del sostituto di Scalia non rapida

'Senato in pausa, non affretterà decisione questa settimana'

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama non intende affrettare la sua decisione per la nomina del sostituto del giudice della Corte Suprema Antonin Scalia, scomparso improvvisamente a 79 anni. Lo sottolinea la Casa Bianca. "Considerato che al momento il Senato è in pausa, non si aspettiamo che il presidente affretti la decisione in questa settimana", ha osservato il portavoce Eric Schultz.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA