Renzi: 'Europa cambi strategia o e' finita'

Intervista a Bloomberg: cambiamenti buon compromesso. Padoan: 'Debito giù svolta, cambierà giudizio mercati'

"Se l'Europa non cambia la sua visione e la sua strategia, è finita". Lo afferma il premier Matteo Renzi in un'intervista a Bloomberg, ribadendo la necessita' di un'agenda per la crescita e di una riduzione della burocrazia nel cuore dell'Unione Europea.

''Sono preoccupato dalla possibilita' che Schengen possa finire. Senza Schengen l'identita' europea sara' a rischio''. Lo afferma il premier Matteo Renzi in un'intervista a Bloomberg, sottolineando in particolare come il tema dell'immigrazione sara' il problema chiave per l'Europa nei prossimi 12 mesi. ''Abbiamo bisogno di un accordo con i paesi africani per sviluppare infrastrutture e investire in quei luoghi''.

Una Brexit sarebbe "terribile per il Regno Unito" ma "scommetto su David" Cameron. Lo afferma il premier Matteo Renzi in un'intervista a Bloomberg, aggiungendo che "non possiamo permetterci che la mancanza di un accordo al summit del 18-19 febbraio possa causare un'uscita del Regno Unito dalla Ue". "I cambiamenti proposti sono un buon compromesso" aggiunge il premier.

Il previsto calo del debito pubblico italiano quest'anno segnerà una svolta per il paese, cambiando la scettica percezione che i mercati hanno nei confronti del Belpaese. Lo afferma il ministro dell'economia, Pier Carlo Padoan, in un'intervista a Bloomberg.

"Sono fiducioso" sul fatto che una "soluzione sarà trovata per il Monte dei Paschi". Lo afferma il ministro dell'economia, Pier Carlo Padoan, in un'intervista a Bloomberg.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA