Usa: tempesta di neve, 10 morti

Quasi 7.000 i voli cancellati

(ANSA) - ROMA, 23 GEN - Sale a 10 il numero dei morti per il maltempo negli Usa dopo la tempesta di neve che si è abbattuta sulla East Coast e che, per alcune città, continuerà almeno fino a domenica.
    Quasi 7mila i voli cancellati nelle principali città che hanno registrato anche parecchi disagi sulle strade. Dieci i morti accertati, di cui sei solo nel North Carolina a causa di incidenti stradali provocati dal ghiaccio. Su Washington continua a cadere la neve che ha già raggiunto i 22 centimetri provocando disagi ai tre aeroporti con scarse condizioni di visibilità. L'emergenza meteo riguarda 22 stati Usa, 6 dei quali hanno dichiarato lo stato di emergenza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA