Obama, se parlo a diploma Malia piango

Presidente rifiuta invito a intervenire da scuola della figlia

(ANSA) - NEW YORK, 21 GEN - Obama non terrà nessun discorso alla cerimonia di diploma della figlia maggiore Malia: rischia di finire in lacrime. Lo ha detto lo stesso presidente americano in modo confidenziale mentre pranzava a Detroit, durante una visita al salone dell'auto, con alcune persone. "La scuola di Malia - ha detto Obama - mi ha chiesto se volevo parlare alla cerimonia - ma ho risposto di no. Indosserò occhiali neri e mi metterò a piangere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA