Corea Nord: Kerry, serve linea dura

L'ho detto a ministro esteri cinese, basta 'business as usual'

(ANSA) - NEW YORK, 7 GEN - L'approccio 'soft' della Cina verso la questione nordcoreana "non ha funzionato" ed è ora che Pechino ricorra alla linea dura nei confronti di Pyongyang. Lo afferma il segretario di Stato americano John Kerry. Parlando dopo una telefonata con il ministro degli esteri cinese Wang Yi, riferita dal Dipartimento di Stato con altri toni, Kerry ha spiegato che "nella mia conversazione col ministro cinese ho chiarito che non è possibile continuare come fatto fino ad ora".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA