Migranti: bimba dà lettera a Papa, colore pelle non conta

Disegno di Sophie con Francesco che tiene per mano bimbi mondo

Un messaggio che parla di immigrazione. Poche parole, ma significative che una bimba di 5 anni ha voluto far arrivare a papa Francesco. Sophie Cruz, di Los Angeles, si trovava dietro la barriera al passaggio della papamobile al National Mall di Washington. Quando ha visto la Sicurezza avanzare si e' tirata indietro, ma poi si e' lasciata prendere tra le braccia per essere scortata da papa Francesco che l'aveva notata. Tra le mani aveva la lettera con il suo nome e il suo indirizzo e uno degli uomini della Sicurezza l'ha consegnata al papa. Nella lettera, Sophie scrive: "Io e i miei amici ci vogliamo bene, senza porre importanza al colore della nostra pelle. Firmato Sophie Cruz". Il messaggio contiene un disegno della piccola raffigurante il papa che tiene la mano a bambini di razze diverse.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA