Sparatoria in liceo Seattle, 3/a vittima

Un'altra ragazza muore per ferite causate da studente-killer

WASHINGTON - Un'altra delle studentesse rimaste ferite nella sparatoria avvenuta una settimana fa in un liceo a nord di Seattle e' morta in ospedale per le ferite riportate. Shaylee Chuckulnaskit, 14 anni, e' la terza ragazza rimasta uccisa dopo che uno studente, Jaylen Fryberg, ha aperto il fuoco su alcuni compagni nella caffetteria della Marysville-Pilchuck High School, prima di suicidarsi. Prima di lei sono morte Gia Soriano e Zoe Galasso, entrambe di 14 anni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA