Israele: 'avanza il centro-sinistra'

Lo rivela sondaggio. Knesset vota per scioglimento legislatura

(ANSAmed) - TEL AVIV, 11 DIC - In nuove elezioni i partiti di centro sinistra farebbero meglio che nel voto del 17 settembre scorso e riuscirebbero a conquistare 60 dei 120 seggi alla Knesset. Questo uno dei risultati emersi in un sondaggio pubblicato dalla televisione commerciale Canale 13 mentre oggi il parlamento si accinge a votare per lo scioglimento anticipato della legislatura e per nuove elezioni da tenersi nel marzo 2020.
    Se quel sondaggio trovasse conferma, ha aggiunto la emittente, il partito centrista Blu Bianco di Benny Gantz sarebbe in grado di formare un governo di minoranza, col sostegno esterno della Lista araba unita. Dal sondaggio risulta inoltre che la maggioranza relativa degli israeliani (41 per cento) imputa a Benyamin Netanyahu la responsabilità dell'attuale crisi politica. Se alla guida del Likud egli fosse sostituito dal suo rivale Gideon Saar, il loro partito prenderebbe meno seggi ma il blocco delle destre sarebbe più consistente.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA