Iraq: 4 manifestanti uccisi a Baghdad

108 i feriti nelle proteste

(ANSA-AP) - BAGHDAD, 9 NOV - Un'altra giornata di sangue in Iraq. Nelle incessanti proteste antigovernative tenutesi anche oggi a Baghdad 4 manifestanti sono rimasti uccisi e 108 sono stati feriti. Lo hanno riferito ufficiali sanitarie e della sicurezza che hanno chiesto l'anonimato. La tensione è salita alle stelle nel pomeriggio quando le forze di sicurezza irachena hanno sgomberato tre ponti sul fiume Tigri che danno accesso alla zona Verde, sede del Governo. Delle vittime tre sono state uccise da colpi di arma da fuoco e una quarta è morta dopo essere stata colpita alla testa da un gas lacrimogeno.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA