Iran: caso aperto l'ex spia Cia sparita

Robert Levinson scomparve nel Paese nel 2007

L'Iran ha ammesso per la prima volta di avere un caso ancora aperto presso la sua Corte Rivoluzionaria su Robert Levinson, l'ex agente dell'Fbi, in missione in Iran per conto della Cia, sparito nel 2007. Lo afferma il governo iraniano in una nota all'Onu, di cui ha preso visione l'Associated Press.
    La notizia giunge a qualche giorno dalla nuove offerta fatta dall'amministrazione Trump per il suo ritrovamento: 20 milioni di dollari per chi sia in possesso di informazioni.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA