Siria, 9 donne francesi prese dall' Isis

Da campo profughi, riunite a milizie in circostanze non chiare

    Sono nove le donne francesi scappate nei giorni scorsi da un campo profughi nel nord della Siria e con molta probabilità prelevate dai miliziani dell'Isis.
    Lo riferiscono media panarabi, citando il ministro degli esteri francese Jean-Yves Le Drian. Quest'ultimo, come riferisce la tv panaraba al Arabiya, è atteso a breve a Baghdad per discutere della questione dei processi in Iraq ai jihadisti francesi catturati in Siria e poi trasferiti nel vicino Paese arabo. Non sono chiare le circostanze in cui le nove donne si sarebbero ricongiunte alle milizie jihadiste.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA