Siria: Guterres 'molto preoccupato'

Chiede rispetto Carta Onu, leggi umanitarie internazionali

(ANSA) - NEW YORK, 09 OTT - Il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, e' "molto preoccupato" per quanto sta succedendo nel nordest della Siria. Lo ha detto il suo portavoce. "Ogni operazione militare deve rispettare pienamente la Carta delle Nazioni Unite e le leggi umanitarie internazionali - ha aggiunto - I civili e le infrastrutture civili devono essere protette". Guterres crede che "non ci sia alcuna soluzione militare al conflitto in Siria" e solo "un processo politico inclusivo e credibile può portare una soluzione di lungo termine".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA