Israele: sondaggio, Gantz primo

Blu-Bianco a 32, Likud a 31. Destra senza maggioranza

(ANSAmed) - TEL AVIV, 10 SET - Ad una settimana dal voto del 17 settembre, 'Blu-Bianco', il partito centrista di Benny Gantz e Yair Lapid, è in vantaggio, seppur minimo, sul Likud di Benyamin Netanyahu. Ma, dato ancora più importante, l'attuale premier non raggiungerebbe una maggioranza di destra senza i voti del nazionalista laico Avigdor Lierberman che lo scorso aprile gli ha detto di no. Lo rivela un sondaggio della tv pubblica Kan secondo cui 'Blu-Bianco' è a 32 seggi contro i 31 del Likud e i 9 di Lieberman, preceduto dalla Lista Araba Unita di Ayman Odeh a 10.
    La sorpresa è 'Otzmà Yeudit' - partito radicale di destra, di cui due candidati sono stati banditi dal voto da parte della Corte Suprema - che supera la soglia elettorale e guadagna 4 seggi. Tuttavia, anche con questa affermazione, la coalizione di destra (Likud, Yamina, ortodossi e Otzmà) si fermerebbe a 58 seggi, due in meno della metà dei 120 della Knesset.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA