Siria: Gb e Francia invieranno rinforzi

Foreign Policy, accettata la richiesta degli Stati Uniti

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - La Gran Bretagna e la Francia hanno accettato di inviare truppe supplementari in Siria su richiesta degli Stati Uniti per consentire alle truppe americane di ritirarsi. Lo rende noto Foreign Policy citando un funzionario vicino al dossier. Londra e Parigi, gli unici alleati degli Usa che hanno truppe sul terreno in Siria, aumenteranno di circa il 10-15% i loro contingenti, ma né i tempi né il numero esatto sono chiari, ha aggiunto la fonte. Altri Paesi potrebbero inviate forze più contenute, ma in cambio gli Usa dovrebbero pagare. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA