Iraq: arrestati e uccisi miliziani Isis

Nell'ovest del Paese

(ANSA) - BEIRUT, 23 MAG - Le forze di sicurezza irachene hanno annunciato oggi di aver arrestato quattro cellule dell'Isis nell'ovest del paese e di aver ucciso sei miliziani, presunti membri dello 'Stato islamico' nella stessa regione occidentale di al Anbar. Lo riferiscono media iracheni citando fonti militari di Baghdad. Queste affermano che la campagna per "sradicare il terrorismo" prosegue incessante ogni giorno in tutte le zone del paese con un'attenzione particolare nelle aree del centro e dell'ovest del Paese.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA