Usa evacuano personale ambasciata Iraq

Via quello non essenziale da sede Baghdad e consolato Ebril

 Il Dipartimento di Stato Usa ha ordinato al personale non essenziale dell'ambasciata americana a Baghdad e del consolato a Erbil di lasciare l'Iraq. Lo rende noto l'ambasciata Usa nel Paese su Facebook, aggiungendo che i normali servizi per i visti saranno temporaneamente sospesi e che il governo americano ha limitato la capacità di fornire servizi di emergenza ai cittadini Usa in Iraq. L'allerta arriva dopo che Washington ha denunciato imminenti minacce dall'Iran contro interessi e cittadini Usa nella regione.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA