Israele: trattative Likud per governo

Il primo interlocutore Israel Beitenu di Lieberman

(ANSAmed) - TEL AVIV, 21 APR - Il Likud ha avviato oggi le trattative con alcune liste parlamentari nell'intento di dar vita ad una nuova coalizione di governo, guidata da Benyamin Netanyahu, che rispecchi i rapporti di forza emersi dalle elezioni del 9 aprile nelle quali il 'blocco delle destre' ha raccolto 65 dei 120 seggi della Knesset.
    Il Likud è uscito rafforzato dalle elezioni con 35 seggi, cinque in più rispetto alle politiche precedenti. Il primo partito contattato oggi è stato Israel Beitenu, dell'ex ministro della difesa Avigdor Lieberman, che in questa legislatura avrà 5 deputati. Netanyahu ha a disposizione un mese e mezzo per comporre un governo di coalizione con almeno 61 seggi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA