Uk Pink Floyd cancella tour in Israele

Dopo appello Waters. Band avrebbe dovuto esibirsi a gennaio

(ANSAmed) - TEL AVIV, 9 DIC - Uk Pink Floyd, cover del gruppo originale, ha annunciato di aver cancellato il tour previsto in Israele il prossimo mese dopo l'appello del membro originale della band inglese Roger Waters da sempre schierato con il Bds, il Movimento di boicottaggio di Israele. In una lettera sui suoi social media, Waters ha scritto: "sono atterrito nel vedere che avete piani per esibirvi a Tel Aviv, Haifa e Beer Sheba il 4, 5 e 6 gennaio. Vi prego, non fatelo. Cantare le mie canzoni di fronte a pubblici segregati in Israele e contribuire al lavaggio culturale del governo razzista e di apartheid di questo Paese, sarebbe un atto di inconcepibile cattiveria e mancanza di rispetto". Secondo Waters il pubblico di fronte al quale si sarebbero dovuti esibire i Pink Floyd "uccide i bambini dei suoi vicini, gli spara alle spalle a sangue freddo. In nome di tutto quello che è umano, vi prego di ascoltarmi e - ha aggiunto - di cancellare oggi stesso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA