Nuovo interrogatorio per Sarah Netanyahu

Sospettata di aver mentito a Controllore stato

(ANSAmed) - TEL AVIV, 7 DIC - Sarah Netanyahu, moglie del premier Benyamin Netanyahu, sarà interrogata oggi dall'unità speciale anticorruzione della polizia nel sospetto che abbia mentito al Controllore di stato circa l'impiego di Nir Hafez, ex consigliere media della famiglia, poi diventato testimone di stato. L'indagine in corso è un'appendice del Caso 4000, l'inchiesta maggiore relativa al presunto scambio di favori tra il gigante delle telecomunicazioni Bezeq, il suo sito di informazioni Walla e il primo ministro. Inchiesta per la quale, la polizia ha raccomandato alla magistratura l'incriminazione per corruzione di Netanyahu e di sua moglie Sarah.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA