Siria: ong, 43 morti in raid Usa su Isis

La maggior parte donne e bambini

Almeno 43 persone, per lo più donne e bambini, sono rimasti uccisi in un bombardamento della coalizione a guida Usa contro una delle ultime roccaforti dell'Isis nell'est della Siria. Lo riferisce l'Osservatorio per i diritti umani precisando che sono state colpite case nel villaggio di Abu al Hassan, nella città di Hajin, lungo il confine con l'Iraq. Tra le vittime ci sono 17 bambini e 12 donne. Per l'agenzia statale Sana, i morti sono 40 e il villaggio colpito è Buqaan, vicino ad Abu al Hassan.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA