Iran, cancellata visita premier iracheno

Abadi aveva detto che Baghdad avrebbe applicato sanzioni

(ANSA) - ROMA, 13 AGO - E' stata cancellata la visita in Iran del Primo ministro dell'Iraq, Haidar Al Abadi, in seguito ai suoi commenti sulle sanzioni non graditi alle autorità iraniane.
    Lo riporta Asharq Al-Awsat.
    L'ufficio stampa del premier Abadi ha reso noto che la visita in Iran prevista a breve è stata cancellata "a causa della sua agenda impegnata", secondo quanto riportato da Al Arabiya. Ma secondo fonti iraniane a Teheran hanno provocato irritazione le ultime dichiarazioni del capo del governo di Baghdad sulle misure punitive americane contro la Repubblica islamica per il suo programma nucleare. "Non sosteniamo le sanzioni perchè sono un errore strategico, ma le applicheremo" aveva dichiarato Abadi, scatenando la reazione del leader supremo iraniano, l'ayatollah Ali Khamenei. "Questi commenti irresponsabili sono stati già condannati da molte persone. E' un comportamento sleale verso la posizione onesta dell'Iran", ha dichiarato Moujtaba Al Hussein, che rappresenta Khamenei a Baghdad.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA