Palestinese accoltella israeliana

Ad Afula in nord paese. Arrestato da forze ordine

(ANSAmed) - TEL AVIV, 11 GIU - Un palestinese ha accoltellato gravemente una giovane israeliana ad Afula nel nord del paese.
    Lo ha fatto sapere il portavoce della polizia Micky Rosenfeld, secondo cui le forze dell'ordine hanno sparato all'aggressore alle gambe mentre questi tentava di fuggire e lo hanno arrestato. Addosso al sospetto - un uomo di circa 30 anni di Jenin in Cisgiordania - è stato trovato, secondo la stessa fonte, un coltello. La polizia ha fatto sapere di stare indagando sui motivi dell'assalto. La giovane israeliana è stata ricoverata in ospedale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA