Sindaco Nazareth,feste Natale ci saranno

Giorni fa annuncio contrario per protesta contro Trump

(ANSAmed) - TEL AVIV, 17 DIC - Il sindaco di Nazareth, città arabo israeliana del nord del paese, ha fatto sapere che le feste di Natale si svolgeranno nel luogo da programma e non saranno ridotte come annunciato nei giorni scorsi in protesta contro la decisione di del presidente Usa Donald Trump su Gerusalemme. "Le notizie che gli eventi di Natale erano stati cancellati - ha detto il sindaco Ali Salam citato dai media - non erano corrette. Come ogni anno la città è decorata per le feste". Il 14 dicembre l'agenzia ufficiale palestinese Wafa aveva riportato una dichiarazione di Salam, che è musulmano, in cui si annunciava la sospensione, eccetto per l'illuminazione dell'albero di Natale e per l'annuale marcia di Capodanno, per protesta "contro l'annuncio di Donald Trump su Gerusalemme".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA