Libano, Aoun congela dimissioni Hariri

Presidente vuole vederlo. Partito ex premier, 'rientri a Beirut'

(ANSA) - RIAD, 9 NOV - Il presidente libanese Michel Aoun ha annunciato che non accetterà le dimissioni del premier Saad Hariri finché non lo incontrerà di persona. Intanto il partito politico dell'ex premier ha chiesto il suo rientro in Libano dall'Arabia Saudita. E' "necessario" che Hariri rientri "per restaurare la dignità ed il rispetto" del Paese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA