Libano: si dimette premier Saad Hariri

Accusa Iran di ingerenze. L'annuncio dall'Arabia Saudita

 Il premier libanese Saad Hariri ha annunciato le sue dimissioni. Lo riporta Al Arabiya. Hariri è in visita in Arabia Saudita. L'annuncio delle dimissioni di Hariri è stato trasmesso in diretta da Al Arabiya. Nella sua dichiarazione l'ex premier ha accusato l'Iran di ingerenze nella politica del mondo arabo. E' la seconda volta in cinque giorni che Hariri si reca in Arabia Saudita. "Il braccio dell'Iran nella regione sarà tagliato, ha detto attaccando Hezbollah. Nominato primo ministro alla fine del 2016, ha guidato un governo di unità nazionale formato da 30 membri tra cui anche componenti di Hezbollah. Nel suo discorso di dimissioni Hariri ha lasciato intendere di temere per la propria vita e di aver percepito oggi in Libano la stessa tensione che c'era prima dell'assassinio di suo padre Rafiq Hariri, nel 2005.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA