Iran: Ehud Barak, Usa mantengano accordo

Ex premier Israele, sarebbe pretesto per Teheran ripresa corsa

(ANSAmed) - TEL AVIV, 12 OTT - L'ex primo ministro israeliano e deciso avversario di Teheran Ehud Barak ha messo in guardia gli Usa dal ritirarsi dall'intesa sul nucleare iraniano se non vogliono danneggiare se stessi. "Se Trump - ha detto, citato dai media - scegliesse di sconfessare l'intesa, darebbe il pretesto agli iraniani di riprendere la loro corsa verso il nucleare".
    Inoltre, a giudizio di Barak, la Corea del Nord "capirebbe che non ha senso negoziare con gli americani se questi, dopo un relativo piccolo lasso di tempo, possono cancellare un'intesa che è stata firmata".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA