Siria: lealisti avanzano su confine Iraq

Truppe Damasco e alleate vicine a Mayadin, lungo l'Eufrate

(ANSA) - BEIRUT, 5 OTT - Le forze governative siriane sono avanzate nelle ultime 48 ore nella regione orientale di Dayr az Zor al confine con l'Iraq e in parte controllata dallo 'Stato islamico'. Secondo l'agenzia governativa siriana Sana, le forze di Damasco e quelle ausiliarie, sostenute dall'Iran e dalla Russia, si sono avvicinate a Mayadin, cittadina lungo l'Eufrate a sud-est del capoluogo Dayr az Zor. Proseguono intensi raid aerei russi e governativi nella zona a sostegno dell'offensiva di terra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA