Mosca, ucciso 'ministro guerra' Isis

Gulmurod Khalimov eliminato in un raid con altri 40 miliziani

(ANSA) - MOSCA, 8 SET - I jet russi hanno compiuto dei raid in prossimità della città siriana di Deir ez-Zor distruggendo un centro di comando militante e uno snodo di comunicazione, eliminando quattro importanti comandanti, tra cui 'il ministro della guerra' dell'Isis Gulmurod Khalimov. Così il ministero della Difesa russo in una nota. In tutto circa "40 miliziani del dello Stato islamico sono stati uccisi" dice il ministero. Lo riporta la Tass. Non è la prima volta che viene annunciata la morte di Khalimov anche se la notizia non ha, in passato, mai trovato conferma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA