Onu, Assad responsabile attacco sarin

In aprile, 83 morti. Accuse anche a Usa su raid moschea Aleppo

(ANSA) - GIVEVRA, 6 SET - L'attacco con gas Sarin, il 4 aprile scorso a Khan Sheikhun, nella provincia di Idlib, "è stato compiuto da un aereo di fabbricazione russa utilizzato dalle forze militari del presidente siriano Bashar al Assad". Lo afferma il rapporto della Commissione Onu sui crimini in Siria.
    Nell'attacco rimasero uccisi 84 civili, molti bambini. Nello stesso rapporto, si criticano gli Usa per non aver "preso tutte le precauzioni" necessarie per proteggere i civili nel raid contro una moschea di Aleppo lo scorso marzo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA