Tensione Hebron, irruzione di 100 coloni

'Ne siamo i proprietari', ma finora l'ingresso era vietato

(ANSAmed) - TEL AVIV, 26 LUG - Atmosfera di tensione oggi nella citta' cisgiordana di Hebron, dopo che la scorsa notte un centinaio di coloni israeliani hanno fatto irruzione in una palazzina che e' stata al lungo al centro di un dibattito giudiziario per questioni di proprieta'.
    I coloni affermano di aver dimostrato di esserne adesso i proprietari legittimi, ma finora le autorita' militari avevano impedito loro di prenderne possesso. La scorsa notte i coloni hanno rotto gli indugi e sono entrati cogliendo di sorpresa le forze militari. Hanno annunciato che non usciranno spontaneamente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA