Siria: autobomba a est Aleppo, 60 morti

Nei pressi di al Bab, roccaforte Isis conquistata ieri

E' di 60 uccisi e decine di feriti il bilancio provvisorio di un attentato dinamitardo targato Isis avvenuto stamani a est di Aleppo, nel nord della Siria, in un'area conquistata all'Isis dalle forze locali filo-turche. Lo riferisce la tv panaraba al Jazira che cita fonti sul terreno.

Nella cittadina di al Bab, conquistata ieri, una bomba piazzata sul ciglio della strada è esplosa al passaggio di un mezzo: due i militari turchi uccisi, altri tre sono rimasti feriti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA