Siria: Mogherini, la tregua tiene

'Molte violazioni, ma situazione significativamente migliorata'

(ANSA) - STRASBURGO, 8 MAR - Il cessate-il-fuoco cominciato il 29 febbraio "sostanzialmente tiene, anche se vediamo diverse violazioni in molte parti della Siria" e "la situazione sul terreno in tutta la settimana è significativamente migliorata".
    Lo riferisce alla plenaria di Parlamento europeo l'alto rappresentante per la politica estera Ue, Federica Mogherini, specificando che la valutazione è condivisa dall'inviato dell'Onu Staffan de Mistura e da Russia e Stati Uniti che presiedono la task force per il monitoraggio della tregua.
    "Per la prima volta in cinque anni non ci sono interventi armati maggiori in tante parte della Siria" aggiunge Mogherini, specificando che le violazioni "in questa settimana sono di intensità e grandezza di scala decisamente diversa da quella di tutte le altre settimane di guerra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA