Cala popolarità Netanyahu e Herzog

In ascesa Lapid e Lieberman

(ANSA) - TEL AVIV, 6 MAR - Un netto calo della popolarità del primo ministro israliano Benyamin Netanyahu e del leader della opposizione laburista Isaac Herzog emerge da un sondaggio di opinione condotto dalla televisione commerciale Canale 2. Se elezioni politiche si svolgessero oggi il Likud riceverebbe solo 26 seggi (rispetto ai 30 ottenuti al voto di un anno fa) e il 'Campo Sionista' del binomio Herzog-Tzipi Livni scenderebbe da 24 a 18 seggi, sui 120 della Knesset.
    In ascesa invece due esponenti del centro-destra, entrambi oggi alla opposizione. L'ex ministro delle finanze Yair Lapid passerebbe da 11 a 19 seggi, e l'ex ministro degli esteri Avigdor Lieberman salirebbe da 6 a 8 seggi. Stabile invece la Lista araba unita che in questo sondaggio mantiene i 13 seggi conquistati l'anno scorso in parlamento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA