Al Abadi a Renzi, fate presto diga Mosul

'Accelerare arrivo società Trevi e sicurezza'

(ANSA) - ROMA, 10 FEB - "Abbiamo bisogno di accelerare l'arrivo della società" Trevi e di "garantire la sicurezza degli operai e dei tecnici" che lavoreranno alla diga di Mosul, "una questione molto importante per noi, perché è la fonte di acqua per tutti gli iracheni". Lo ha detto il premier iracheno Haider Al Abadi dopo l'incontro a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Matteo Renzi, ricordando che "per un breve periodo la diga è stata sotto il controllo di Daesh, con un impatto negativo sui lavori di manutenzione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA