Siria: Mosca, 157 raid in 4 giorni

In sei province. Colpita anche roccaforte Isis a Latakia

Negli ultimi 4 giorni i jet russi hanno effettuato 157 raid in Siria contro 157 obiettivi "dell'infrastruttura terroristica" nelle provincie di Aleppo, Dayr az Zor, Homs, Hama, Raqqa e Latakia, uccidendo solo a Dayr az Zor "oltre 60 jihadisti". Lo ha detto il portavoce del ministero della Difesa. La stessa fonte ha anche riferito che un cacciabombardiere russo Su-35 ha colpito una "roccaforte" dell'Isis a Latakia uccidendo "oltre 20 jihadisti".

Oltre 60 i jihadisti dell'Isis uccisi dai bombardamenti russi "sulle roccaforti dei terroristi nei pressi del villaggio di Bgelia, nella provincia di Dayr az Zor, dove i miliziani dello Stato islamico hanno massacrato circa 300 civili per intimidire la popolazione locale", ha detto il portavoce, Igor Konashenkov.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA