Palestinese ucciso da esercito Israele

Agenzia Maan, in scontri a Beit Jala vicino Betlemme

Un palestinese di 21, Surour Abu Surour, è stato ucciso nel pomeriggio in scontri con l'esercito israeliano a Beit Jala non distante da Betlemme in Cisgiordania.
    Lo riferisce l'agenzia Maan che, insieme ad altri media locali, porta a tre il numero totale dei palestinesi morti oggi. Secondo questa fonte infatti sono stati due, e non uno solo, quelli uccisi nel tentato accoltellamento di alcuni soldati israeliani di stamattina avvenuto non lontano da Hebron. Da parte israeliana però per questo evento si parla di un solo palestinese ucciso dalla reazione delle forze di sicurezza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA