Siria, qaedisti conquistano due basi strategiche a nord

Meno di 24 ore per prendere campo militare del regime di Damasco

Un gruppo fondamentalista islamico in Siria, Ahrar al Sham, ha strappato oggi alle forze lealiste un'altra base strategica nella provincia nord-occidentale di Idlib, ad Al Hamediya, dopo che alcune ore prima i qaedisti del Fronte al Nusra si erano impossessati della base di Wadi Deif, nella stessa area. Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazira, aggiungendo che le forze di Damasco hanno perso il controllo anche di sette posti di blocco nei dintorni delle due basi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA