Gb: rimpasto, salta titolare Finanze

Javid era considerato nel mirino di Cummings, guru di Johnson

(ANSA) - LONDRA, 13 FEB - Salta la testa di Sajid Javid, cancelliere dello Scacchiere e responsabile finora della politica economica britannica, nel rimpasto di governo condotto oggi nel Regno Unito dal premier Boris Johnson. Lo riferisce la Bbc precisando che Javid si è dimesso, dopo un colloquio con Johnson. Il cancelliere, un moderato per gli standard Tory, era da tempo secondo i media nel mirino di Dominic Cummings, potente guru di Downing Street e consigliere politico numero uno del primo ministro.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie