Migranti: Di Maio, Dublino assurdo

'Il regolamento ci impedisce di ridistribuire le persone'

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - "Il tema immigrazione si affronta soprattutto con i rimpatri. Assurdo che ci sia ancora un regolamento di Dublino che alza un muro alle frontiere italiane e ci impedisce di ridistribuire le persone che arrivano". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in un'intervista a Studio Aperto.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie