Berlino, assurde accuse antisemitismo

Rivolte a ambasciatore Onu.Sue posizioni sono quelle del governo

(ANSA) - BERLINO, 13 DIC - Attribuire comportamenti antisemiti all'ambasciatore tedesco all'Onu Christof Heusgen "è assurdo". Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri a Berlino, commentando in conferenza stampa l'inserimento del diplomatico nella lista dei 10 peggiori casi di comportamenti antisemiti del Centro Wiesenthal. Le sue posizioni in Assemblea corrispondono a quelle del governo tedesco, ha anche aggiunto.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA