Nato, presto per giudicare intesa Siria

Accordo Turchia-Usa ha portato a sviluppi incoraggianti

(ANSA) - BRUXELLES, 23 OTT - "E' troppo presto per giudicare il risultato dell'accordo tra Erdogan e Putin" sulla Siria. Così il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg in una conferenza stampa in vista della riunione dei ministri della Difesa della Nato di domani. Stoltenberg ha poi stimato che dopo l'accordo tra gli Usa e la Turchia si sono visti sviluppi "incoraggianti" per "una riduzione significativa della violenza", ed ha richiamato "all'urgente necessità di una soluzione politica negoziata" per la Siria.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA