Siria,Di Maio convoca ambasciatore turco

Analoghe iniziative in Francia e in Belgio

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - A seguito delle iniziative militari turche nella Siria nord-orientale, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha disposto la convocazione alla Farnesina dell'ambasciatore della Turchia in Italia. Lo rende noto la Farnesina aggiungendo che, nel riaffermare l'importanza della cessazione di ogni azione unilaterale, l'Italia ribadisce che l'unica strada percorribile per una soluzione duratura alla crisi siriana è rappresentata dal processo politico in corso sotto gli auspici delle Nazioni Unite. Anche la Francia ha convocato oggi al ministero degli Esteri l'ambasciatore di Turchia Ismail Hakki Musa. "L'offensiva turca nel nord-est siriano è pericolosa - ha scritto in un tweet la ministra della Difesa Florence Parly - pericolosa per la sicurezza dei curdi.
    Pericolosa perché va a vantaggio di Daesh, contro il quale combattiamo da 5 anni". Convocato anche l'ambasciatore turco in Belgio, su richiesta del capo della diplomazia Didier Reynders, che ha espresso la disapprovazione del governo per l'operazione militare.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA