Iran, liberata giornalista russa

Yulia Yuzik, arrestata il 2 ottobre a Teheran, è tornata a Mosca

(ANSA) - MOSCA, 10 OTT - La giornalista russa Yulia Yuzik, precedentemente arrestata in Iran, è tornata a Mosca. Lo ha detto il suo ex marito Boris Voitsekhovsky alla Tass. "È arrivata, sua madre è andata ad incontrarla all'aeroporto, ma Yulia l'ha chiamata e ha detto che avrebbe usato un'altra uscita e non si sono ancora viste", ha dichiarato. Secondo l'ambasciata russa a Teheran, Yuzik ha preso un volo Aeroflot per Mosca dopo che le autorità iraniane l'avevano liberata. Yuzik era stata arrestata in un hotel di Teheran il 2 ottobre.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA