Russia, arrestato sciamano anti-Putin

Prelevato da uomini armati al confine fra Buriazia e Irkutsk

(ANSA) - MOSCA, 19 SET - Uomini armati e col volto coperto - probabilmente agenti dei servizi di sicurezza - hanno arrestato Alexander Gabyshev, lo sciamano 'guerriero' in viaggio a piedi dalla Yakutia a Mosca per "cacciare" Vladimir Putin, mentre si trovava vicino al villaggio di Vydrino al confine tra la repubblica di Buriazia e la regione di Irkutsk. Lo riportano diversi media che citano testimoni oculari. Gli agenti non si sarebbero identificati e al momento non si sa dove l'abbiano portato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA