Brexit: Johnson vola nei sondaggi. Tory 14 punti avanti

Therese Coffey nuova ministra del Lavoro

Sondaggi positivi per Boris Johnson in vista delle possibili elezioni nel Regno Unito, nonostante lo scacco subito in Parlamento sulla legge anti-no deal, la frenata delle opposizioni sulla data del voto e le dimissioni in casa Tory della moderata Amber Rudd: l'istituto YouGov, dà oggi i Conservatori al 35%, con 14 punti sul Labour di Corbyn, indicato ora in calo al 21%. Seguono i LibDem filo-Ue al 19% e - al 12% - il Brexit Party di Farage, che con qualche accordo di desistenza potrebbe garantire al premier attuale la maggioranza dei seggi.

Johnson ha già sostituito la ministra del lavoro britannica, Amber Rudd. Al suo posto andrà Therese Coffey. Eletta in parlamento nel 2010, Coffey era stata nominato ministro dell'ambiente da Theresa May. Come Rudd, ha sostenuto il fronte del 'remain' al referendum sulla Brexit del 2016.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA