Russia: navi militari nel Mediterraneo

'I vascelli saranno impiegati per esercitazioni'

Un gruppo di navi militari russe della Flotta del Nord ha attraversato lo Stretto di Gibilterra ed è entrato nel Mediterraneo, dove i militari saranno impegnati in esercitazioni: lo riporta la Tass citando l'ufficio stampa della Flotta del Nord. A guidare il gruppo navale russo è l'incrociatore missilistico Maresciallo Ustinov.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA